India, prosegue la protesta degli agricoltori: bloccate le autostrade per Nuova Delhi

Braccio di ferro con il governo per le nuove leggi che regolamentano il settore

blob:https://www.lapresse.it/949d7c8c-7338-4dea-8692-30e23de15f9f

6 Febbraio 2021

Trattori, camion e persino massi sono stati usati da migliaia di contadini per bloccare le autostrade in India per diverse. Gli agricoltori protestano da tempo chiedendo l’abrogazione delle nuove leggi agricole. I manifestanti, muniti di striscioni e bandiere, hanno intonato slogan per denunciare le leggi, che ridurranno in povertà e in balia delle corporazioni. Le autorità hanno dispiegato migliaia di forze di sicurezza principalmente fuori da New Delhi, capitale dell’India, dove i contadinisono accampati in tre siti da più di due mesi. Il ministro indiano dell’agricoltura ha difeso in Parlamento le nuove leggi di riforma agricola, smorzando le speranze di un rapido accordo, ma gli agricoltori hanno fatto sapere che non se ne andranno finché il governo non ritirerà le leggi.

© Copyright LaPresse – Riproduzione Riservata

Source: India, prosegue la protesta degli agricoltori: bloccate le autostrade per Nuova Delhi – LaPresse

  • 712