Protesta contadini in India: mediazione Corte Suprema

Dic 16, 2020 14:16 Europe/Rome

Protesta contadini in India: mediazione Corte Suprema

INDIA – La Corte Suprema indiana, in un incontro con il Vice Procuratore Generale dello stato Tishar Metha, ha proposto al governo …

di costituire un gruppo di mediazione “neutro” con rappresentanti delle organizzazione contadine di tutto il paese ed esponenti del governo, dopo il fallimento dei colloqui dei giorni scorso a Delhi.

Si inasprisce in India la protesta degli agricoltori, la seconda a livello nazionale in pochi giorni. Adesso è stato indetto uno sciopero della fame. Tutti contro la legislazione che liberalizza il mercato agricolo: i contadini indiani possono vendere ora a chiunque a qualsiasi prezzo, invece di seguire le tariffe calmierate.

Con l’escalation delle proteste contro la nuova normativa i dirigenti dei vari settori agricoltori hanno organizzando uno sciopero della fame di nove ore ed hanno programmato manifestazioni in tutto il paese. I leader dei contadini hanno respinto la proposta del governo per modificare la riforma. In alternativa, i dimostranti chiedono che sia almeno garantito un prezzo minimo per i loro prodotti e temono che il mercato sarà monopolizzato dai grandi gruppi, che imporranno prezzi più concorrenziali.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Source: https://parstoday.com/it/news/middle_east-i232477-protesta_contadini_in_india_mediazione_corte_suprema

  • 1,110